giovedì 7 marzo 2013

Casatiello Napoletano.

Casatiello Napoletano questa ricetta è di giallo Zafferano .Il casatiello è una torta salata viene preparata in particolare nella Città di Napoli che viene preparata nel periodo pasquale farcita con ripieno di formaggio scamorza provola,  grana padano grattugiato,pecorino grattugiato,salame e pancetta , io l"ho farcita con prosciutto cotto, formaggio, olive, uova lessee, q.b. di parmigiano grattugiato, una mozzarella ben strizzata. Ingredienti : per l"impasto un cubetto di lievito di birra, acqua tiepida 350 400  ml circa, due cucchiaini di zucchero, 10 gr di sale, 600 gr di farina % più quella per la spianatoia, 120 gr di strutto più quello per ungere, io ho messo il burro anzicchè lo strutto, q.b. di  pepe macinato. per il ripieno io l"ho farcita con con q.b. di prosciutto cotto, q.b. di  formaggio galbanino,  q.b. di olive,  tre uova lesse, q.b. di parmigiano grattugiato, una mozzarella ben strizzata, per spennelare un uovo sbattuto io ho aggiunto un goccino di latte, per decorare cinque uova io preferisco adagiarli le uova nel casatiello già cucinate lesse. procedimento : prendiamo una grande ciotola e aggiungiamo la farina setacciata, aggiungiamo il lievito di birra sbriciolato, (io preferisco far  sciogliere leggermente il lievito nell" acqua tiepida per pochissimi minuti) poi  aggiungiamo  il pepe , il burro morbido, facciamo sciogliere il sale nell" "acqua tiepida e aggiungiamo il tutto, aggiungiamo lo zucchero e impastiamo il tutto  fino ad amalgamare bene gli ingredienti versiamo l"impasto nella spianatoia è impastiamo fino  ad ottenere un composto liscio e omogeneo, versiamo l"impasto in una grande ciotola unta con lo  strutto o burro, e copriamo il composto per due ore è mezza e facciamo lievitare finchè raddoppia del volume, dopodichè infariniamo la spianatoia e stendiamo l"impasto a forma di un rettangolo molto lungo tagliamo una striscia di 5 cm circa e mettiamola da parte, farcire con i formaggi grattugiati, parmigiano grattugiato, io l"ho farcita con prosciutto, formaggio, olive, uova lesse, una mozzarella ben strizzata, dopodichè  arrotoliamo sul lato più lungo e formiamo un rotolo adagiamo il composto in una teglia a ciambella unta con il burro io l"ho adagiata in una teglia da forno con carta da forno unta con il burro e facciamo lievitare un altra ora, dopodichè trascorso questo tempo adagiamo le uova lesse posizionandole uguale di  distanza una dall’altra stendere la pasta che abbiamo messo da parte precedentemente e ritagliamo  delle piccole strisce e adagiamo  a croce su ogni uovo, Spennellate delicatamente con un uovo sbattuto io ho aggiunto un goccino di latte e spennelare la superficie del casatiello, mettiamo in forno a  200° per circa 45-50 minuti, io preferisco mettere il forno a 175 gr e far cuocere lentemente, quando il casatiello è pronto io preferisco fare questo: lo esco dal forno e copro il composto con un foglio di carta di alluminio e una coperta per 10 15 minuti circa, dopodichè servire gnam buon appetito.

2 commenti:

  1. Questa è una ricetta che da anni osservo ma non ho mai provato...mi piace un sacco...chissà che buono!!!

    A presto
    monica

    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ciao luca monica benvenuta.

      Elimina